Spedizione Gratuita da €69,00 e Consegna Express in 24/48h lavorative
(+39) 081 584 67 54
0

Il Tuo Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Come fortificare il sistema immunitario

Il periodo invernale è da sempre portatore di un incremento nelle influenze e nei malanni stagionali. Soprattutto in questo periodo particolare di emergenze sanitarie, è davvero importante imparare a contrastarli autonomamente, e soprattutto a prevenirli: in tal modo si evitano preoccupazioni, ansie e faticosi decorsi.

L'impatto del cambio di temperatura e dei virus influenzali che circolano in autunno può essere ridotto. Il modo migliore è sempre lo stesso: rinforzare il proprio sistema immunitario, con principi attivi adatti allo scopo. Vi presentiamo quindi un elenco di elementi e di prodotti che fanno davvero del bene al nostro organismo, aumentandone le difese contro tanti malanni.

Se hai dubbi e vuoi saperne di più, abbiamo preparato per te un Vademecum con importanti informazioni sul sistema immunitario e sulle vitamine da prendere per fortificarlo. Scaricalo per approfondire l'argomento.

Ricorda inoltre che per rafforzare le difese immunitarie devi adottare uno stile di vita sano, prediligere una dieta con frutta e verdura, fare esercizio regolarmente, evitare alcool e fumo, mantenere una buona igiene personale e non finire in sovrappeso.






Ingredienti per rafforzare le difese immunitarie:






1- Vitamina C, il toccasana più famoso

Non è una sorpresa che il principio attivo più famoso, nel sostegno al sistema immunitario e non solo, sia la Vitamina C (acido ascorbico). Questa componente ha innanzitutto un elevatissimo potere antiossidante, ossia contrasta i pericolosi radicali liberi. Partecipa a numerose reazioni metaboliche e biosintesi molto importanti che avvengono nel nostro corpo. E infine, stimola le attività delle cellule del sistema immunitario, alzando un grande muro difensivo per l'organismo.

La Vitamina C viene solitamente assunta nell'alimentazione quotidiana: la cibaria più celebre che ne contiene in ottime quantità è l'arancia, ma ne è fornita anche altra frutta e verdura fresca come altri agrumi, fragole, kiwi, peperoni, spinaci, pomodori e cavolfiori. Quando l'assunzione tramite dieta non è sufficiente al proprio fabbisogno, si può ricorrere a un integratore alimentare apposito.

Le proprietà antiossidanti della vitamina C e di tutto il gruppo dei suoi derivati hanno contribuito a renderla uno degli integratori più diffusi e ricercati. Questo perché l’apparato alimentare non è sempre sufficiente per godere di tutti i benefici che può apportare all’organismo.

 

vitaminaC

2- I grandi benefici dello Zinco

Sempre all'interno del gruppo vitaminico ritroviamo lo Zinco, altro fedele alleato del nostro organismo. Tra gli effetti di questo micronutriente troviamo il supporto a molti enzimi e reazioni metaboliche, ma soprattutto ancora una volta una grande capacità antiossidante. Inoltre lo zinco è un immunoregolatore, cioè si occupa di stimolare e variare le attività del sistema immunitario.

In termini di effetti, quindi, anche lo Zinco innalza notevolmente le difese dell'organismo e contrasta la proliferazione dei radicali liberi. E anche in questo caso, dall'alimentazione quotidiana proviene spesso il corretto apporto di Zinco per il nostro corpo. Cibi comuni ne contengono davvero moltissimo come crostacei, diverse carni, parecchi legumi e in quantità minore anche i latticini. E nel caso di carenze, un integratore alimentare può fornire l'aiuto giusto.

 

zinco

3- Echinacea, un aiuto dalla natura

Negli ultimi tempi si è parlato molto, e a buona ragione, dell'echinacea. Si tratta di una pianta officinale della famiglia delle Composite, che cresce soprattutto nel Nord dell'America. Le sono state riconosciute ottime capacità immunostimolanti, ossia di sostegno e rinforzo al sistema immunitario specifico, nonché antivirali, vale a dire a contrasto dei comuni virus influenzali. Per questo è diventata un'arma utile nelle stagioni fredde e in caso di febbre o raffreddore.

Al contrario delle vitamine descritte in precedenza, per assumere l'echinacea non è possibile ricorrere all'alimentazione. Se si riesce ad ottenere la pianta, è possibile prepararne decotti e tinture, ma l'utilizzo più comune è quello dell'estratto secco contenuto in specifici integratori alimentari. L'offerta in commercio si è ormai moltiplicata, soddisfacendo tutti i bisogni di questo prodotto.

echinacea

 

4- Il potere della Lattoferrina

Per ultimo esaminiamo un nutriente ancora poco conosciuto, ma che sta salendo rapidamente alla ribalta anche nelle notizie di questi tempi difficili. Si tratta della Lattoferrina, proteina naturalmente contenuta nel latte, capace di favorire l'assorbimento del ferro e dotata di particolari capacità antimicrobiche, antinfiammatorie, battericide e immunomodulatorie.

Grazie alle sue abilità, la Lattoferrina si distingue nel ridurre l'incidenza delle infezioni di virus e batteri, incrementando sia le difese immunitarie sia la loro utile risposta. In base a questi principi sono stati sviluppati integratori alimentari appositi, che consentono un'assunzione più pronunciata di Lattoferrina per fornire un aiuto speciale all'organismo.

lattoferrina

 

infografica rinforzo sistema immunitario

 

5- La vitamina D: un supplemento importante

Un valido alleato, specialmente in questi tempi di pandemia (attenzione: non stiamo dicendo che è un vaccino). Questa vitamina è di fatto di grande supporto per il sistema immunitario. La correlazione tra la vitamina D e il nostro organismo permette di sollecitare i linfociti T, ovvero le cellule del sistema immunitario incaricate di riconoscere i corpi estranei.

La vitamina D rende i linfociti dell’organismo più sensibili e maggiormente performanti alla lotta contro virus e batteri, riuscendo a inattivare questi ultimi e renderli meno potenti..

Vi sono diversi modi per assumerla: -Alimentazione: prediligere alcune tipologie di pesce grasso come salmone, tonno, ostriche e gamberi, oppure la carne e latticini, tra cui burro e formaggi grassi, i funghi e le uova che ne contengono grandi quantità. -Assunzione di integratori naturali specifici contenenti non solo vitamina D ma anche Echinacea, Uncaria, Zinco e Vitamina C, ne sono un esempio alcuni dei sotto indicati.

vitamina D

 

6- Ferro e rame chiamati in soccorso

Due dei quattro (oltre a selenio e zinco) minerali essenziali per il funzionamento del sistema immunitario.

Il rame, utilissimo anche in gravidanza per la crescita dell’embrione è presente nel nostro organismo e concentrato negli organi con elevata attività metabolica come fegato, reni, cuore, cervello. Riconosciuto come micronutriente essenziale, assicura un ampio beneficio per la salute ed è descritto come la colonna dei minerali, guidando una serie di relazioni necessarie allo sviluppo umano. Nel caso del sistema immunitario la carenza di rame può portare a un sistema depresso, un livello ridotto di globuli bianchi e una maggiore incidenza alla polmonite.

Rame, insieme a zinco e ferro, costituiscono un trio essenziale. Il ferro, per esempio, senza un’adeguata quantità di rame non può essere convertito nella sua forma ferrica, cioè quella utile.

Il ferro nell’organismo svolge un ruolo cruciale, perché grazie ad esso vi è la proliferazione e la maturazione delle cellule immunitarie, utili quando si tratta di aggressioni esterne.

ferro e rame

 

7- Complessi vitaminici: da non sottovalutare

Oltre a tutti gli elementi citati, troviamo diverse vitamine utili al rafforzamento delle difese immunitarie, in particolare vitamina A, vitamina B6, vitamina B12.

Per assumerle ci viene in soccorso l’alimentazione, per esempio sono facilmente reperibili in frutta e verdura, si può così scegliere di aumentarne l’apporto nei pasti quotidiani. Per entrare più nello specifico, la vitamina A è presente nei latticini, nella frutta e nella verdura ed è in grado di rinforzare le barriere anatomiche del sistema immunitario. Le vitamine del gruppo B contribuiscono al normale funzionamento del sistema immunitario, si trovano principalmente in alimenti di origine animale come latte, uova, pesce e carne.

Vi sono inoltre integratori, sia per adulti sia per bambini, facilmente reperibili in farmacia, capaci di proteggere l’organismo tutto l’anno quando sentiamo di dover combattere stress, sbalzi di temperatura, cambi metereologici, inquinamento e attacchi da parte di agenti esterni.

vitamina A vitamina B6 e B12

 

8- Propoli: all’interno di integratori per proteggersi

Un antibatterico naturale prodotta dalle api. Utilissima per proteggere gola, naso e mantenere la corretta funzione del sistema immunitario. Costituita da una sostanza resinosa, la propoli è ricca di flavonoidi e polifenoli e contiene ferro, calcio, rame e manganese e vitamine del gruppo B.

Due sono le sue funzioni: -batteriostatica: impedisce la moltiplicazione dei germi -battericida: permette di uccidere i germi e aumentare le difese immunitarie contro virus e batteri.

L'azione immunostimolante della propoli, fa crescere la resistenza dell'organismo, stimolando, grazie ai flavonoidi presenti citati nella sua composizione, la sintesi degli anticorpi. Un valido aiuto per moltissime patologie, in particolare per i deficit del sistema immunitario dove viene utilizzato attraverso integratori specifici contro malanni di stagione e recidive di malattie infettive.

propoli

 

9- Dalla pianta all’organismo con l’astragalo

La pianta dell’astragalo viene da millenni utilizzata per diverse tipologie di malattie, in particolare nella medicina orientale. Dalla radice dell’astragalo vengono estratti i principi attivi, in particolare polisaccaridi, flavonoidi e saponine triterpeniche, a cui sono associate proprietà immunostimolanti, antivirali, antinfiammatorie, antiossidanti, adattogene e cardiotoniche.

Tra le sue componenti vi è la frazione polisaccaridica, in grado di stimolare il sistema immunitario e attivare linfociti B, macrofagi e cellule NK. Associato ad echinacea e liquirizia, un preparato a base di astragalo viene consigliato per stimolare il sistema immunitario e rafforzare le difese dell’organismo, in particolare quando sono presenti virus e malattie da raffreddamento.

Un rimedio antichissimo che ancora oggi viene utilizzato per potenziare le difese del corpo stimolando i più grandi alleati del nostro organismo: i globuli bianchi.

astralogo

10- I prodotti scelti

 

VitaminaVitamina C Pura 1000 Retard è da sempre tra i prodotti più indicati per il fabbisogno dell'utilissima vitamina C. Una compressa include infatti un dosaggio molto elevati (come 2 kg di arance), e grazie alla formulazione Retard assicura un rilascio lento e continuo, della durata di ben 3 ore.

Vitadyn Energia InvernoDalla ricerca Phytopharma, Vitadyn Energia Inverno supporta a tutto tondo l'organismo nei periodi freddi, donandogli energia e rafforzando il sistema immunitario. Questi obiettivi vengono raggiunti grazie alla ricchissima formulazione: magnesio, vitamine B6 e B12, vitamina C, rame, zinco e uncaria.

Lactoflorene Difesa BimbiPer il sistema immunitario dei più piccoli c'è Lactoflorene Difesa Bimbi, in flaconcini al gradevole gusto di fragola. Oltre a vitamina D, zinco ed echinacea, contiene betaglucano e importantissimi fermenti lattici. Questo sapiente mix contribuisce ad aumentare notevolmente le difese dei bambini, e al contempo sostiene la naturale e salutare crescita delle loro ossa.

Echinaid Urto naturcapsSviluppato da ESI, Echinaid Urto in naturcaps fa della sua arma migliore per rafforzare le difese proprio l'echinacea, ma non solo. Contiene anche altre piante che aiutano l'organismo, come acerola, uncaria e rosa canina, e fornisce una protezione aggiuntiva grazie all'azione dell'insostituibile Vitamina C.

Bronchenolo immunoBronchenolo Immuno 16 Pastiglie Integratore è indicato per migliorare le nostre difese immunitarie contrastando ed eliminando sintomi come, mal di gola, raffreddore e tosse. Componenti vegetali: gli estratti vegetali, le vitamine e i minerali contenuti hanno una tripla azione sul corpo, aiutando in un solo colpo sistema immunitario, vie respiratorie e metabolismo

Esi Multicomplex Vitamina D3 30tavEsi Multicomplex Vitamina D3 30tav La vitamina D contribuisce alla funzione del sistema immunitario, all'assorbimento e utilizzo del calcio e del fosforo, a normali livelli di calcio nel sangue, al mantenimento di ossa e denti e della funzione muscolare.

Sustenium Immuno Energy 14bstSustenium Immuno Energy 14bst Integratore alimentare a base di Vitamine del gruppo B, Acido pantotenico, Vitamina PP e Vitamina C, con Rame, Zinco, Manganese, Glutammina e Glicina.

 

contatta in chat l'assistenza farma4you

 

Altri rimedi

Read Our Blog